“Scoprire nel cuore di ogni inverno un’invincibile estate” – Seconda Sagra della Scrittura

SAGRA DELLA SCRITTURA 2021
«Scoprire nel cuore di ogni inverno un’invincibile estate»
.

Taccuino di “piccoli niente”, in un anno di sottrazioni.

Nello scorso 2020, durante il primo lockdown, l’associazione Partecipalermo ha proposto una Sagra della Scrittura, alla quale hanno partecipato una cinquantina di palermitani, nell’intento di praticare la scrittura per non lasciarsi travolgere dall’isolamento e dall’indifferenza. Purtroppo, a distanza di un anno, ci si ritrova ancora obbligati a rispettare misure di sicurezza nel rispetto di sé e della collettività.

È così nata l’idea di riproporre una seconda edizione della Sagra, nell’intento di creare uno spazio/tempo per condividere con altri il proprio interesse per la scrittura, ma anche la propria personale esperienza di questo complesso periodo, giacché ogni forma di scrittura è comunque un frammento di sé che viene condiviso.

Il tema scelto vuol essere una sollecitazione a ritrovare comunque e sempre qualcosa di “positivo” in ogni situazione, un’esperienza di umanità che merita di essere raccontata.

Il titolo della Sagra, tratto da un testo di Albert Camus, esplicita il tema in modo eloquente: ritrovare in ogni giornata quei “quasi nulla” , che però donano colore e sapore all’esistenza, giacché anche un gesto, anche una sola parola apparentemente insignificante può illuminare il nostro sguardo e rendere nuovo il nostro giorno.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

  1. Tutti possono partecipare all’evento (a partire dai 18 anni). Ogni autore potrà partecipare con un solo testo.
  2. La partecipazione è gratuita.
  3. Tema delle scritture:
    «Scoprire nel cuore di ogni inverno un’invincibile estate».
    Taccuino di “piccoli niente”, in un anno di sottrazioni.
  1. Si potrà partecipare inviando un racconto o un testo poetico.
    a) Il testo narrativo non dovrà superare i 5000 caratteri, titolo e spazi inclusi; carattere Times New Roman 12, e potrà essere corredato da un’immagine.
    b) Il testo poetico non dovrà superare i 30 versi e potrà anch’esso, come per la sezione narrativa, essere corredato da un’immagine.
    c) L’immagine: foto, pittura o disegno, non scaricata da internet, dovrà essere realizzata   dall’autore. L’immagine dovrà essere inviata ad alta risoluzione, in un file a parte.
    d) Come in un taccuino/diario, ogni testo dovrà indicare in alto a destra una data scelta dall’autore dal 30 marzo 2020 al 30 marzo 2021, data che dia una collocazione temporale alla propria scrittura.
  2. Ogni partecipante, entro il 15 maggio 2021, invierà al seguente indirizzo:
    partecipalermo@virgilio.it, tre allegati:
    a) il proprio testo, con in calce una brevissima nota biografica (max 3 righe): nome, età (facoltativo), luogo di residenza, professione, interessi;
    b) l’immagine, se si scegliesse di inviarla;
    c) il modulo – iscrizione e liberatoria – compilato il modo chiaro in ogni sua parte e salvato in Pdf.
    Ecco il link per scaricare il modulo d’iscrizione  ela liberatoria in formato doc, da compilare e inviare dopo aver salvato in PDF:
    https://docs.google.com/document/d/1acSXna8NdVWzT7lbm7XrTp54en2Xq9ez1kUEyANWGfA/edit

– Ai partecipanti sarà inviata  una conferma del messaggio ricevuto; se questo non dovesse avvenire, potete chiamare il 368 49 92 75, per evitare spiacevoli disguidi.
– Una commissione selezionerà i testi che risponderanno alle indicazioni fornite e che verranno  inseriti in un ebook sfogliabile online, che sarà pubblicato nella pagina Facebook di Partecipalermo.
– Auspicando un imminente ritorno alla normalità, potrà essere organizzata una presentazione in presenza dell’ebook e in quell’occasione saranno scelti da una Commissione dei testi che verranno proposti al pubblico presente, durante un pomeriggio di festa. Gli autori selezionati riceveranno in dono dei libri elaborati dal “Gruppo Scrittura Partecipalermo”.

    Vi invitiamo a diffondere l’evento.
    A tutti i partecipanti, buona scrittura!

One Comment

  1. aprile 8, 2021 at 3:59 pm

    bene: parteciperò

Leave A Comment